Sport nei parchi, premiato il progetto dell’amministrazione: finanziate le isole sportive a Parco Augelluzzi

SAN MICHELE SALENTINO- Ampliare l’offerta sportiva all’aperto, in particolare a parco Augelluzzi, coinvolgendo le associazioni e società sportive del territorio e al tempo stesso promuovere attività gratuite per i cittadini. Sono questi i due temi che trovano riscontro nel finanziamento che l’amministrazione comunale di San Michele Salentino ha ottenuto partecipando al bando nazionale “Sport nei parchi” promosso da Sport e Salute S.p.a. e Anci. Il progetto proposto dall’amministrazione, assessorato allo sport guidato da Angela Martucci, è stato giudicato meritevole ed è entrato nella graduatoria dei progetti che saranno cofinanziati.

Sport e Salute S.p.A e Anci hanno siglato un protocollo d’intesa che attraverso il progetto “Sport nei parchi” vuole favorire i Comuni per l’allestimento, il recupero, la fruizione e la gestione di attrezzature, servizi ed attività sportive nei parchi urbani. Il bando voluto da Sport e Salute e Anci nasce, infatti, in considerazione della particolare situazione sanitaria che ha costretto alla chiusura di palestre e centri sportivi generando una grande richiesta di spazi all’aperto per la ripresa dell’attività sportiva in sicurezza.

Il Comune di San Michele Salentino ha aderito ad entrambe le linee di intervento, individuando il parco Comunale Augelluzzi dove verranno promossi nuovi modelli di pratica sportiva all’aperto, sia in autonomia che attraverso le associazioni e società dilettantistiche locali. Progetto, documentazione e relativa procedura di partecipazione sono stati seguiti con le professionalità presenti all’interno della struttura comunale e in particolare dal dott. Fabrizio Guglielmi. Nelle prossime settimane, quindi, sarà stipulata una convenzione tra il Comune e Sport e Salute che si occuperanno di stendere un avviso pubblico per l’individuazione delle Asd/Ssd che effettueranno le attività sportive nell’area proposta.

“L’Amministrazione continua a impegnarsi in tutti i modi possibili per estendere, migliorare e garantire la possibilità di fare sport per tutti i cittadini – spiega l’assessora al ramo, Angela Martucci – ricordo il finanziamento di 100mila ottenuto per la riqualificazione del palazzetto dello sport e i 600mila del bando “Sport e Periferie” per rimettere a nuovo il campo sportivo dove sorgerà un centro sportivo polivalente. Oggi consegniamo alla comunità un ulteriore finanziamento che darà la possibilità ai cittadini di dedicarsi alla pratica sportiva all’aria aperta, in modo particolare a parco Augelluzzi che sarà, maggiormente, valorizzato grazie, anche, allo sport e alle associazioni e società sportive locali.”

Il progetto candidato alla linea di intervento numero 2 ha ottenuto 24mila euro, parte co-finanziato, e prevede tre “isole di sport”, un’area dimostrativa per eventi e nuove attrezzature con il coinvolgimento delle Asd/Ssd del territorio per svolgere durante la settimana la propria attività e nel week end offrire un programma di attività gratuite (finanziate da Sport e salute) destinate a diversi target (bambini e ragazzi, donne, over65).

“Ci fa onore questo riconoscimento ottenuto grazie al lavoro del dott. Fabrizio Guglielmi e dell’assessore allo sport Angela Martucci – dichiara il sindaco Giovanni Allegrini. Si apre adesso una fase in cui il Comune e le associazioni sportive del territorio potranno collaborare per produrre un’offerta di sport e salute nel parco comunale per i nostri cittadini. Incentivare le attività all’aperto è il modo più naturale e coinvolgente per socializzare, recuperando il tempo per le relazioni e le amicizie che questa pandemia da Covid-19 un po’ ci aveva tolto.”

Cinque per mille AIL
Scuola Palumbo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*