Trovato con la droga in casa aggredisce i carabinieri, 25enne in manette

MESAGNE- Trovato con la droga in casa aggredisce i carabinieri, 25enne in manette. I Carabinieri della Stazione di Mesagne hanno arrestato in flagranza di reato un 25enne del luogo per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale. In particolare, nel corso di una perquisizione domiciliare, i Carabinieri hanno rinvenuto e posto sotto sequestro nella camera da letto in uso esclusivo al giovane 4,7grammi di sostanza stupefacente di tipo marijuana, un bilancino di precisione, vario materiale utile per il confezionamento e la somma di euro 35,00 in banconote di vari tagli, considerati provento dell’attività di spaccio. Durante le operazioni, il 25enne ha opposto resistenza, aggredendo i militari operanti. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. L’arrestato, concluse le formalità di rito, è stato tradotto presso la casa circondariale di Brindisi.

BrindisiOggi

Cinque per mille AIL
Scuola Palumbo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*