Un maxi schermo per seguire la partita dell’Italia , la richiesta dei giovani del PRI

BRINDISI- “Non tutti I giovani amano frequentare I rave party senza mascherina. Sono tantissimi coloro i quali durante la pandemia si sono attenuti rigorosamente alle prescrizioni, indossando la mascherina, evitando gli assembramenti e rispettando il coprifuoco- dice il segretario della Federazione Giovanile del PRI, Gianmarco Martena-  Sarebbe stato bello consentire a questi giovani di vivere un momento di allegria e di libertà un volta allentate le restrizioni. Magari seguendo le partite dell’Italia in questo campionato europeo di calcio al pari di quanto sta avvenendo in tante piazza d’Italia”. L’appello arriva dai giovani del PRI ed è rivolto al sindaco di Brindisi. “Si potrebbe ancora fare in tempo installando un maxi schermo in piazza Vittoria e adottando tutte le precauzioni del caso- dice Martena-  Sarebbe un segnale di attenzione da parte della Amministrazione Comunale che molti di noi ritengono di meritare. E’ questo il suggerimento che intendiamo dare alla Amministrazione Comunale, in altre circostanze estremamente attentata agli eventi sportivi. Le vittorie dell’Italia rappresentano metaforicamente la voglia di un Paese di non arrendersi, di riprendersi e guardare al futuro con maggiore serenità. Ci auguriamo che questo invito possa trovare accoglimento”.

BrindisiOggi

Salone nautico di Puglia
Scuola Palumbo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*