Unione Italiana Ciechi cerca donatori di voce per la registrazione di audiolibri

BRINDISI- A.A.A. cercasi donatori di voce per la registrazione di audiolibri. L’Unione Italiana Ciechi e degli Ipovedenti Consiglio Regionale Puglia, ha avviato il progetto “Audiolibro”, istituito con Legge Regionale 6 febbraio 2013 n. 7 art. 21.

Il progetto prevede il reclutamento di volontari donatori di voce che daranno la possibilità con la loro voce registrata di far ascoltare i libri di secondo livello. Chiunque sia interessato può presentare la propria candidatura inviando una e-mail al seguente indirizzo di posta elettronica: donalatuavoce@uicibrindisi.it

Nell’e-mail di candidatura è necessario specificare:

  • Dati personali ( nome e cognome, indirizzo e-mail e recapito telefonico );
  • Genere preferito nella lettura;
  • Disponibilità media di tempo settimanale/mensile per la registrazione ( non vincolante );
  • Eventuale possesso di materiale utile alla registrazione ( registratore o microfono del personal computer di buona qualità );
  • Allegare demo vocale della propria voce ( bastano anche 3 minuti di registrazione effettuata con qualsiasi strumento di registrazione e in qualsiasi formato. Come lettura va bene qualsiasi libro di testo ).

La sezione territoriale di Brindisi resta a disposizione per eventuali chiarimenti e per ulteriori informazioni contattare il numero 0831 526105/ 329 6826213 dal lunedì al venerdì, dalle ore 09:00 alle ore 13:00 e dalle ore 16:00 alle ore 19:00 oppure inviando una e-mail a donalatuavoce@uicibrindisi.it .

BrindisiOggi

 

39 Commenti

  1. Ho mandato una mail di candidatura all’inizio del mese di marzo, nessuna risposta. Siete ancora in fase di selezione? Grazie.

  2. Fantastico. Solo oggi sono venuta a conoscenza di questa splendida iniziativa.se posso essere utile da Cremona ne sarei felice.

  3. Buonasera spero di poter far parte di questa bellissima iniziativa.
    A me piace leggere tanto poesie e libri autobiografici di scienza e di attualità.

  4. Visto in televisione.Iniziative per gli altri possono solo essere positive per il mondo.Queste son per non vedenti e io ne so qualcosa. Mio padre non ha potuto vedermi con gli occhi. ma mi ha visto con le mani e sopratutto col cuore. Io ho avuto un padre unico che non credevi cieco. Faccio il lettore da sempre si può provare.Intanto auguri a non mollare e sarà successo

  5. Buonasera, ho appena appreso dalla trasmissione televisiva Italia si, della vostra bellissima iniziativa. Non credo di avere una voce particolarmente bella ma se posso essere utile, ne sarei davvero felice.

  6. Buongiorno! Bellissima iniziativa!… ho sempre pensato di poter aiutare chi ha bisogno. Amo moltissimo cantare e raccontare e mi piacerebbe infinitamente donare la mia voce! Io sono di Genova, va bene li stesso? Se ok vi manderò la mia candidatura. Grazie mille

  7. Buongiorno. Sono venuta a conoscenza di questa iniziativa e mi piacerebbe collaborare. Io abito in provincia di Roma. Vorrei informazioni più dettagliate. Cordiali saluti. Antonella Camboni

  8. L’iniziativa è a dir poco STREPITOSA !
    Ho prvato a inviare una Mail all’ indirizzo segnalato ma mi dice che è
    errato. Mi piacerebbe comunque provare, se fosse possibile. Grazie

  9. Sono donatrice di organi, ma donare la voce è stringere un legame fra le mie emozioni, nate dalle vicende lette, e le sensazioni suscitate in colui che ascolta. Abito a Chieti, come posso esservi utile? Sono stata un’insegnante di italiano.

  10. Sono una lettrice accanita e ho una buona voce, sono una sceneggiatrice. A giugno girerò un film sui bambini non vedenti dal titolo “Sono Braille” e a questo proposito vorrei un auto da parte vostra. Se fosse possibile un piccolo contributo. Grazie.

  11. Vi chiamerò ho registrato cassette per 10anni dal 1990 con Il Libro Parlato a Modena e ho vissuto un’esperienza bellissima. Ora vivo in Sicilia. Se posso aiutarvi lo farò con grandissimo piacere!

  12. Bellissima iniziativa! Da tempo ci pensavo ma non sapevo come fare. Grazie per questa opportunità.
    Non ho troppo tempo ma sono a disposizione per provare.

    • Cristina,
      Ne hanno parlato oggi 16 maggio 2020 sul Tg1 delle 13,30. Lo trovi in internet.
      Tu non devi andare da nessuna parte.
      Da comd ho capito si svolge tutto tramite una App.
      Per iscriverti Tu mandi la tua voce + altri dati tramite e-mail come spiegato qua sopra, e poi loro giudicano.
      Leggi le istruzioni indicate qui sopra, cioè al link che ho indicato sotto.
      Enzo

  13. Proprio qualche giorno fa, interrogandomi su come dare un mio modesto aiuto ai bisognosi, ma senza trovare una risposta, ho pregato Dio di indicarmi un modo per aiutare chi ha bisogno. Ed ecco questa impensata possibilità… Ringrazio codesta associazione che, se scelto, mi permetterà di realizzare un mio desiderio. Mi iscriverò senz’altro.

  14. Bellissima cosa, vorrei essere utile, la voce è insieme allo sguardo lo specchio Dell anima.. Proverò ad essere una di quelle voci. Grazie!!!!!

2 Trackbacks / Pingbacks

  1. Unione Italiana Ciechi cerca donatori di voce per la registrazione di audiolibri – MetropoliZ blog
  2. Unione Italiana Ciechi cerca donatori di voce per la registrazione di audiolibri – IL GHIGNO

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*