Accoltellato nei pressi di via Pola, muore 45enne, fermato un giovane

OSTUNI- Lite tra consuoceri finisce a coltellate, muore un 45enne.  Finisce in tragedia una lite famigliare ieri sera ad Ostuni, un uomo di 45 anni, Giuseppe Maldarella. Il suo presunto assassino sarebbe stato fermato dagli agenti del commissariato di Ostuni.  La dinamica di quanto è accaduto ancora non è molto chiara, ma secondo una prima ricostruzione pare che la vittima stesse discutendo animatamente con il consuocero, quando la situazione è degenerata e il litigio è sfociato in aggressione e Maldarella è stato raggiunto da una coltellata. Pare che a sferrare il colpo mortale sia stato il figlio del consuocero della vittima che è già stato fermato dagli agenti del commissariato di Ostuni. Maldarella, che al momento della tragedia si trovava a pochi passi dalla centralissima via Pola ad Ostuni, dopo essersi trascinato per strada è stramazzato al suolo nei pressi di via Fogazzaro. L’uomo è stato soccorso e portato presso l’ospedale di Ostuni dove poco dopo è deceduto.

BrindisiOggi

Non Solo Pane

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*