Armi e delitti contro il patrimonio, in carcere 25enne

BRINDISI-Armi e delitti contro il patrimonio, in carcere 25enne. I Carabinieri della Stazione di Brindisi Centro hanno eseguito un ordine di esecuzione per espiazione di pena detentiva, emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Brindisi, nei confronti di  Diego Pupino 25enne del luogo, in atto sottoposto agli arresti domiciliari. Il giovane deve espiare la pena di 4 anni e 8 mesi di reclusione, per delitti contro il patrimonio e in materia di armi commessi in Brindisi nei mesi di ottobre e novembre 2017. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato tradotto presso la casa circondariale di Brindisi.

BrindisiOggi

ITS LOGISTICA

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*