Beffa Virtus al 90esimo: a Taranto termina 1-1

TARANTO- Dopo 3 vittorie consecutive in altrettante partite la Virtus Francavilla pareggia allo Iacovone 1-1 al termine di una gara combattuta e che gli ospiti hanno anche concluso in 10. Il risultato è giusto ma per i biancoazzurri ha il sapore di beffa dato che, il gol del pari di Esposito (ex Brindisi) è arrivato praticamente all’ultimo giro di lancette.
La squadra di mister Calabro arriva forte delle vittorie ottenute e gioca una partita organizzata in ogni reparto. Il gol dello 0-1 arriva su autogol di Lecce e mette il Taranto in seria difficoltà: i padroni di casa infatti subiscono il contraccolpo ma iniziano ad attaccare e pressare i francavilla si per tutto il secondo tempo. L’espulsione di Liberio, verso il 15 esimo della ripresa, permette ai rossoblu di continuare una sorta di assedio che si concretizza solo allo scadere quando su un cross disperato dalla sinistra Gennaro Esposito realizza un gran gol concludendo al volo e infilando la palla nel sette, dove l’estremo difensore ospite non può arrivare. Termina 1-1, ma il risultato non arresta comunque la corsa di Taurino e compagni che rimangono imbattuti e vanno a quota 10 punti, solo due in meno del Francavilla in Sinni.
Antonio Solazzo

Non Solo Pane

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*