Centro sportivo Buscicchio, approvato il progetto di recupero, 100mila euro per il restyling

Poseidone articolo

BRINDISI- Centro sportivo Buscicchio al quartiere Sant’Elia di Brindisi  approvato il progetto di ristrutturazione da 100mila euro. E’ uno degli impianti sportivi della città di Brindisi in stato di completo abbandono da anni, il Comune finalmente ha deciso di recuperarlo presentando un progetto da 100mila euro.

“Considerato che pervengono con frequenza a questo Ufficio- scrive il dirigente dei Lavori Pubblici del Comune di Brindisi- segnalazioni riguardanti alcuni parchi cittadini, in particolare il parco, di notevole importanza, che si trova nel cuore del quartiere Sant’Elia denominato Centro Buscicchio, il quale necessita soprattutto del ripristino di tutta la recinzione, in quanto in più punti è stata divelta dalla presenza di grossi alberi di pino, determinando di fatto un pericolo per l’incolumità dei fruitori dello stesso parco. Inoltre, a seguito dei numerosi atti vandalici e devastazioni è stato poco utilizzato negli ultimi anni. Si è ritenuto necessario elaborare un progetto che prevede il ripristino delle normali condizioni d’uso per renderlo fruibile ai cittadini”.

Il progetto prevede:  ripristino del muro di recinzione;  ripristino di alcuni cordoli delle aiuole; ripristino delle pavimentazioni dei vialetti del parco;  recinzioni metalliche divelte ed asportate; potenziamento degli impianti elettrici;  ripristino delle tubazioni dell’impianto di irrigazione;  ripristino pavimentazioni di alcuni campi di gioco.  L’ importo complessivo del progetto è di 100mila euro , di cui 81.850 euro  per lavori a base d’asta, 1.650 euro per oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso d’asta e 16.500 euro per somme a disposizione.

Lu.Pez.

Non Solo Pane

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*