Covid: 313 nuovi positivi in Puglia, considerata tra le regioni più a rischio per la tenuta delle Terapia Intensive

Poseidone articolo

BRINDISI – In un giorno 313 nuovi positivi al Covid in Puglia, 8 di questi sono della provincia di Brindisi. Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi venerdì 16 ottobre 2020 in Puglia, sono stati registrati 5582 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono emersi 313 casi positivi: 162 in provincia di Bari, 8 in provincia di Brindisi, 40 nella provincia BAT, 45 in provincia di Foggia, 5 in provincia di Lecce, 52 in provincia di Taranto, 1 provincia di residenza non nota.

Sono stati registrati 5 decessi: 2 in provincia di Bari, 1 in provincia di Foggia, 1 in provincia di Lecce, 1 in provincia di Taranto.

Attualmente sono 4.673  i casi positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è dall’inizio della pandemia è  di 10.734, distribuiti 4470 nella Provincia di Bari; 1009 nella Provincia di Bat; 837 nella Provincia di Brindisi; 2532 nella Provincia di Foggia; 924 nella Provincia di Lecce; 877 nella Provincia di Taranto; 80 attribuiti a residenti fuori regione; 5 provincia di residenza non nota.

La Puglia è stata indicata dal ministero della Salute e dall’Istituto superiore della Sanità tra le 10 regioni d’Italia con un rischio definito alto per la tenuta delle terapie intensive: ” con una probabilità di superare la soglia del 30% delle terapie intensive occupate da pazienti Covid nel prossimo mese, da alta a massima”.

BrindisiOggi

ITS LOGISTICA

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*