Hanno danneggiato 11 auto alla Commenda, ripresi dalle telecamere, denunciati due ragazzini

BRINDISI –  Si erano divertiti a danneggiare ben 11 auto parcheggiate per le vie del quartiere Commenda, i carabinieri individuano e denunciato i responsabili. Si tratta di due ragazzini di 14 e 15 anni di Brindisi. I carabinieri della Sezione Operativa del N.O.R. della Compagnia di Brindisi, a conclusione di attività d’indagine corroborata da riscontri tramite acquisizione sistemi videosorveglianza e dichiarazioni testimoniali, hanno deferito in stato di libertà, per danneggiamento i due minori. 

Sono ritenuti i responsabili del danneggiamento, avvenuto la notte del 2 dicembre 2018, di nove autovetture lasciate regolarmente in sosta lungo via Mecenate, a ognuna delle quali era stato rotto un cristallo. A seguito dell’attività investigativa, i Carabinieri hanno raccolto ulteriori gravi elementi indiziari a carico degli stessi per il danneggiamento di altri due veicoli, avvenuto sempre nella notte del 2 dicembre 2018, in altre vie.

BrindisiOggi

 

Non Solo Pane

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*