Migliorano le condizioni di Franco Tatò, sciolta la prognosi

SERGIO OLIVERIO

BRINDISI – Buone notizie dall’ospedale Perrino di Brindisi per Franco Tatò, ex manager di Olivetti, Fininvest ed Enel, ricoverato in seguito a un incidente domestico. Le sue condizioni di salute sono migliorate.  “La prognosi è stata sciolta – dice Pasquale Verrienti, direttore del reparto di Chirurgia plastica, nel quale al momento si trova Tatò – e stiamo completando tutti gli accertamenti necessari a programmare la sua dimissione”. L’ex manager, 88 anni, era ricoverato al Perrino dal 7 settembre scorso a causa di una caduta in casa. L’uomo era in vacanza nella sua masseria a Pezze di Greco quando è caduto da un gradino ed ha sbattuto la testa. E’ stato prima ricoverato in Rianimazione e poi trasferito in Chirurgia plastica.

ITS LOGISTICA

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*