Nella giornata contro la violenza sulle donne, la comunità si mobilita: #ROSSOCOMEAMORE

Poseidone articolo

CELLINO SAN MARCO- Si sta svolgendo in questi giorni a Cellino San Marco, la campagna di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne #ROSSOCOMEAMORE, lanciata dall’associazione culturale del territorio Il Cerchio delle Idee e condivisa con l’Istituto Comprensivo Manzoni Alighieri, la Parrocchia ed il Comune. Cittadini, attività commerciali, imprenditoriali ed istituzioni civili sono stati invitati ad esporre un fiocco rosso fuori dalle proprie abitazioni e dai propri locali per manifestare la loro vicinanza alle vittime abusate. Con un piccolo gesto l’associazione ha voluto portare all’attenzione di tutti, uomini, donne, adulti e giovani, un fenomeno aberrante quale appunto la violenza contro le donne in ogni sua forma ed a volte difficile da riconoscere, perché si esplica in forme subdole e alienanti della personalità della donna medesima, come quella psicologica od economica. La presidente dell’associazione, Avv. Ilaria Baldassarre, ha sottolineato che la violenza sulle donne, nell’ultimo anno è stata favorita ed accentuata dai periodi di lockdown che hanno costretto vittima e carnefice a convivere sotto lo stesso tetto, costringendo le donne a subire soprusi e vessazioni in totale isolamento. L’appello che rivolge loro è quello di trovare il coraggio per denunciare, magari affidandosi a persone di fiducia che possano accompagnarle in un percorso di rinascita perché dall’incubo si può e si deve uscire.

Numerosissime sono le persone e le attività commerciali ed imprenditoriali che hanno aderito; in ogni via sono esposti tantissimi FIOCCHI ROSSI a dimostrazione che il paese è fortemente sensibile a tematiche tanto importanti. #ROSSOCOMEAMORE è un progetto, nato nel 2016, e che quest’anno ha coinvolto due donne, giovani artiste, come Miriam Cascione e Melissa Blasi che hanno interpretato magistralmente il video I DUE VOLTI DELL’AMORE con la regia di Angelo Cascione, dando voce al coraggio di essere donna. Inoltre, grazie all’associazione culturale INSIEME SI PUO’, domenica 23 novembre è stata realizzata la PANCHINA ROSSA presso Piazzale Padre Pio, segno tangibile per non dimenticare e riflettere.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*