“No alle mafie e al bullismo”, mercoledì incontro al liceo Simone-Durano

La locandina

BRINDISI – No, alle mafie e al bullismo si replica l’8 marzo contro la violenza di genere. Mercoledì 7 marzo alle 9:30 presso l’istituto superiore “E. Simone” G. Durano” di Brindisi sarà presentato il nuovo format  dell’associazione antiracket-antimafia. L’evento sarà in collaborazione con artisti ed esperti della comunicazione “Insieme contro il Bullismo, le mafie e la violenza di genere”

La peculiarità di questo tipo di format consisterà nell’accostamento a testimonianze e ad esperti di performance artistiche inerenti al tema delle mafie, del bullismo e contro la violenza di genere.

Gli organizzatori dell’evento di mercoledì 7 marzo cercheranno di essere portatori di messaggi importanti   attraverso strumenti veicolanti come il teatro, la danza, la musica, la produzione di corti e la comunicazione, siamo convinti che sia il metodo più incisivo e diretto in particolare con i giovani.

BrindisiOggi

Non Solo Pane

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*