Tredici casi positivi negli ultimi due giorni: ecco i Comuni interessati, Rossi: “Serve massima cautela”

Poseidone articolo

BRINDISI – Con tredici casi positivi in due giorni la provincia di Brindisi è quella in tutta la Puglia che ha registrato nell’ultima settimana più contagi. In merito ai 13 casi riportati nel bollettino della Regione Puglia il 19 e 20 maggio il sindaco di Brindisi ha riferito che 5 sono della città di Brindisi, 3 a Ostuni, 2 a Mesagne, 1 a San Pancrazio Salentino, 1 a San Pietro Vernotico e 1 a Ceglie Messapica. 

“La quasi totalità dei casi è di asintomatici – scrive Rossi – individuati da un elevato numero di tamponi effettuato ormai da un mese in Provincia. Questo però significa che siamo in una fase di riapertura estremamente complessa: il virus c’è e circola. Occorre la massima cautela. Per questo con un’ordinanza ho mantenuto chiuso il mercato del giovedì a Sant’Elia e quello di Tuturano per le prossime 2 settimane. Con l’assessore alle Attività Produttive Oreste Pinto ed il comandante della Polizia Locale Tonio Orefice abbiamo incontrato molti gestori dei principali locali della movida brindisina. Anche loro vogliono come noi evitare che vi siano assembramenti e situazioni incontrollate.
Lavoreremo insieme. Tutti dobbiamo essere responsabili”.

Non Solo Pane

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*