Brucia Brindisi e provincia, emergenza incendi ma non ci sono pompieri e mezzi

BRINDISI- Caldo torrido, vento di scirocco e la stupidità di qualcuno, stanno mettendo in ginocchio in questi due giorni la provincia di Brindisi. Scoppia l’emergenza incendi. A fuoco in mattinata ettari di terreno a Tuturano, al rione Paradiso, a Francavilla Fontana ed a Ostuni. I vigili del fuoco sono impegnati su diversi fronti, all’opera tutti i mezzi e le autobotti in dotazione al comando provinciale e nelle sedi distaccate. Ma tanti sono i focolai che sono rimasti scoperti in attesa di interventi. “Il personale è poco- fanno sapere dalla sala operativa- sono tutti fuori. E non ci sono altri mezzi. Siamo in difficoltà non riusciamo a coprire tutte le zona. Stiamo facendo il possibile da giorni.”

Giornata di emergenze anche quella di ieri. Le fiamme hanno colpito la zona di Sbitri ed Acque chiare ma anche il parco del Cillarese, mentre in alcuni quartieri la gente ha incendiato rifiuti e sterpaglie per eliminare il degrado degli ultimi tempi creando a sua volta diversi pericoli.

BrindisiOggi

Cinque per mille AIL
Scuola Palumbo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*