Due imprenditori del Brindisino premiati ai Reader Awards di Food and Travel Italia

BRINDISI – Due imprenditori della provincia di Brindisi premiati alla quarta edizione dei Reader Awards di Food and Travel Italia, rivista internazionale che si occupa di enogastronomia, beverage, viaggi gourmet e turismo di alto profilo. Il giovane imprenditore di Francavilla Fontana Leonida Ferrarese, creatore del marchio di abiti da uomo Bottega Dalmut, è stato insignito del premio Ambasciatore del made in Italy dell’anno. Ferrarese porta le sue creazioni in tutto il mondo da Londra a Dubai.

Il premio “imprenditore visionario dell’anno” è stato consegnato all’imprenditore Pierangelo Argentieri di San Michele Salentino . Argentieri, albergatore e presidente di Federalberghi Brindisi, si è distinto per la sua visione innovativa del Turismo e dell’ospitalità. “Sono veramente felice di aver ricevuto questo prestigioso premio e lo dedico idealmente a tutti i colleghi che in questo periodo di crisi si sono rimboccati le maniche per ripartire  garantendo i posti di lavoro nel nostro settore”, ha dichiarato Argentieri.

A determinare i finalisti sono stati i voti dei lettori pervenuti sul sito web della rivista. Le graduatorie finali sono state rese pubbliche durante la serata di gala presentata da Pamela Raeli e Giuseppe di Tommaso inviato della ‘Vita in Diretta’. Prestigiosi gli interventi in video conferenza tra i quali quelli del Ministro all’Agricoltura Stefano Patuanelli, del Ministro al Turismo Massimo Caravaglia, del Ministro alla Cultura Dario Franceschini e del content editor della ‘The World’s 50 Best’ Mark Samson. Tra gli ospiti in sala il Senatore Dario Stefano, l’attrice, presentatrice e modella Jane Alexander, l’etoile internazionale Giuseppe Picone, la conduttrice e autrice televisiva Angela Rafanelli, l’attore di cinema e teatro Marco Aceti, il modello e attore Alessandro Egger e il giornalista Fabrizio Imas. 

Una famiglia mostruosa

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*