Gara di solidarietà su facebook per ricostruire la casa crollata nell’esplosione

SAN PANCRAZIO SALENTINO – Gara di solidarietà per ricostruire la casa distrutta nell’esplosione della bombola di gas a San Pancrazio Salentino. L’idea è nata da un cittadino che ha coinvolto in poco tempo amici e associazioni del paese. Così è nata la raccolta fondi sul social network facebook affinchè si riesca a rimettere in piedi l’abitazione e ridare un briciolo di speranza alla famiglia. In due giorni sono state raccolte quasi 1500 euro. Stamane purtroppo la donna è deceduta a seguito di gravi complicazioni e domani si svolgeranno i funerali. Mentre il marito è ancora ricoverato in ospedale.

La solidarietà non manca a San Pancrazio Salentino, dove un gruppo di cittadini si è attivato affinchè si ricostruisca l’abitazione crollata nell’esplosione della bombola di gas in via Europa lunedì scorso. “Vogliamo aiutare questa gente – dice Donato Stridi, uno dei promotori dell’iniziativa – purtroppo questa mattina abbiamo ricevuto la triste notizia che la signora è deceduta, ma noi continueremo con la raccolta fondi per ridare speranza al marito che ora è rimasto da solo”.

Piccoli gesti che valgono tantissimo. Con poco si riesce davvero a rendere le sofferenze meno difficili. Chiunque, infatti, può fare una donazione attraverso la pagina https://www.facebook.com/donate/1819439174835698/ dove sono indicati le coordinate bancarie e postali.

“Quello che chiediamo è anche un sostegno dalla manovalanza, va bene anche se qualcuno offre una sedia o una porta. L’importante è ricostruire l’essenziale e ridare una casa a questo signore di San Pancrazio. Insieme ce la possiamo fare”.

‘Aiutiamo una famiglia di San Pancrazio Salentino che ha perso tutto per lo scoppio di una bombola a gas in via Europa. Tutti possono partecipare a questa raccolta di solidarietà sia economicamente che materialmente. Molte cose che sono difficili da progettare si dimostrano facili da realizzare. Aiutare tutti quanti insieme questa famiglia… ci rende grandi … dentro!! Forza San Pancrazio’ si legge sulla pagina facebook della raccolta fondi.

In pochi giorni sono stati raccolti 1471 euro. Da oggi puoi donare “per aiutare a ricostruire la casa distrutta” anche tramite Paypal cliccando su sul link oppure scansionando con proprio cellulare QRCODE.La speranza è che possano diventare molti di più e ridare a questo anziano sanpancraziese la forza di reagire e ritornare a casa sua.

Iban IT21E0526279260CC0320000555 Banca Popolare Pugliese – filiale di San Pancrazio Salentino – Causale: Aiutiamo a ricostruire la casa distrutta

 

Mar.De.Mi.

Scuola Palumbo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*