Happy Casa Brindisi torna alla vittoria con Reggio Emilia

BRINDISI- Si impone per 89-75 la Happy Casa Brindisi nell’impegno casalingo contro la Unahotels di Reggio Emilia e rimette in quota positiva le sue azioni all’interno del mercato azionario del massimo campionato di basket italiano.

La vittoria arriva nel giorno in cui la società presieduta da Nando Marino rescinde in modo consensuale il contratto con il playmaker americano Josh Perkins che oggi non era in campo per ovvia scelta tecnica, l’ingresso di Alessandro Gentile nel team ha sicuramente prodotto un riassetto degli equilibri e questo oltre alla mancata affermazione tecnica di JP ha portato alla separazione delle strade.

Brindisi inizia la gara con piglio sicuro e mette in evidenza l’energia positiva di Adrian e Gaspardo che si mettono sulle spalle l’onere di gestire il peso offensivo della compagine locale che appare sicura negli intendimenti e determinata nel portare a casa la vittoria.

I minuti scorrono via senza particolari ansie per la Happy Casa che può ritornare a contare su un reparto lunghi pericoloso in attacco e presente nella copertura degli spazi difensivi, per il resto Gentile e Chappell insieme a Clark e Zanelli offrono la corretta spinta propulsiva spaziando le geometrie e non offrendo mai costanti punti di riferimento agli emiliani che nonostante le buone intenzioni non riescono mai a impensierire Brindisi durante il corso dei quaranta minuti pur arrivando a un certo punto della gara alla distanza di un solo possesso di svantaggio, ma la Happy Casa di questa sera è consapevole dell’importanza della gara che consente al team di respirare senza affanni e iniziare il periodo di ricostruzione delle energie mentali e fisiche tipiche di un gruppo squadra che deve nuovamente coagulare intorno allo staff tecnico il meglio di se stessa.

 

Tabellino

Happy Casa Brindisi: Adrian 17 (5/7, 2/7, 6 r.), Gentile 8 (3/6, 0/1, 4 r.), Zanelli 6 (0/1, 2/4, 5 r,), Gaspardo 14 (1/5, 4/8, 3 r.), Redivo 9 (2/3, 1/2), Chappell 8 (4/5, 1 r.), Clark 7 (1/1, 1/2, 6 r.), Udom 11 (3/4, 1/3, 5 r.), N. Perkins 9 (3/8, 1/1, 3 r.), Ulaneo ne, Antonaci ne. All.: Vitucci.

Unahotels Reggio Emilia: Thompson jr., Hopkins 18 (6/12, 1/1, 12 r.), Baldi Rossi 3 (1/3 da 3, 1 r,), Strautins 16 (1/3, 4/9, 2 r.), Colombo ne, Crawford 20 (6/11, 2/6, 3 r.), Cinciarini 11 (1/6, 3/4, 3 r.), Johnson 2 (1/3, 0/5, 7 r.), Olisevicius 5 (1/2, 1/5, 3 r.), Diouf, Bonacini ne, Sogliani ne. All.: Fucà

Arbitri: Begnis – Nicolini – Dori .

Amedeo Confessore

Cinque per mille AIL
Scuola Palumbo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*