Morte dell’operaio, Mesagne proclama lutto cittadino e bandiere a mezz’asta

MESAGNE – Il sindaco di Mesagne Tony Matarrelli proclama il lutto cittadino per la morte di Benito Branca, operaio edile di 42 anni, che ieri ha perso la vita mentre lavorava.  “La comunità mesagnese è rimasta profondamente colpita dalla morte di Benito – afferma il sindaco – giovane lavoratore, marito e padre di famiglia con figli in tenera età. Per questo ho disposto la proclamazione del lutto cittadino nel giorno della celebrazione del funerale e la contemporanea esposizione delle bandiere a mezz’asta in tutte le sedi comunali e istituzionali”.

Cinque per mille AIL
Scuola Palumbo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*