Parte la legislatura Marra a Cellino San Marco, nominata la giunta: “Saremo l’amministrazione di tutti”

CELLINO SAN MARCO – Parte il mandato del nuovo sindaco di Cellino Marco Marra. Il neo sindaco è un dirigente sindacale Uil e dipendente della SanitàService. Nella sua lista c’erano candidati di diverse forze politiche anche contrapposte.  Nella sala consiliare, mercoledì 20 ottobre, alle ore 17.00, si è insediato ufficialmente il nuovo consiglio comunale. Marra è un dirigente sindacale Uil e dipendente della SanitàService. Nella sua lista c’erano candidati di diverse forze politiche anche contrapposte.
Una volta valutate le condizioni di candidabilità, eleggibilità e compatibilità del sindaco e dei consiglieri comunali, si è passati al giuramento del sindaco con la formula di rito.
Il primo cittadino ha poi presentato le linee programmatiche di mandato e ha comunicato la composizione della giunta:  Marina Del Foro, Vice Sindaco con deleghe a Urbanistica e Attività Produttive, Mazzotta Lorenzo Assessore con delega ai Servizi Sociali, Montinaro Davide Assessore con deleghe a Sport– Turismo e Promozione del Territorio – Ambiente e Sicurezza, Occhibianco Giada, Assessore, deleghe: Bilancio, Tributi e Spettacolo.
Nel corso della seduta é stato inoltre eletto il presidente del consiglio comunale; con 9 voti di maggioranza la carica è andata a Flavio Orsini. Consiglieri di Maggioranza sono invece Daniela Renna, Emanuela Ferulli e Antonio Cascione.
Nominate anche la commissione elettorale comunale, con membri titolari Emanuela Ferulli e Antonio Cascione per la maggioranza e Emanuele Pezzuto per la minoranza. I membri supplenti sono Giada Occhibianco, Daniela Renna e Francesco Briganti.
“Desidero innanzitutto ringraziare tutti i componenti di questo gruppo – ha affermato il neo sindaco- La vittoria ottenuta è una vittoria di squadra, tutti i candidati hanno apportato un contributo indispensabile per il risultato conseguito, e, pur non trovandosi tutti in questo Consiglio, continueranno a partecipare attivamente alla vita politica e amministrativa della nostra Comunità. Comunicare e confrontarsi con i cittadini sarà essenziale, in questo quinquennio vi assicuriamo di rendervi partecipi della cosa pubblica giorno per giorno. Saremo l’Amministrazione di tutti, ascolteremo tutte le proposte costruttive e daremo voce ai cittadini”.

Cinque per mille AIL
Scuola Palumbo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*