Privatizzazione del nido comunale, genitori scendono in piazza

BRINDISI- Privatizzazione sili nido comunali, genitori scendono in piazza. I l gruppo “No alla privatizzazione del nido comunale Brindisi” ha fissato per giovedì 3 Giugno 2021 alle ore 16.00 un incontro di fronte al comune di Brindisi in via Matteotti. Sono oltre 200 i bambini che frequentano gli asili comunali di Brindisi e gran parte dei loro genitori non sono intenzionati a rinnovare l’iscrizione per il prossimo anno se il Comune di Brindisi procederà alla privatizzazione delle strutture così come scritto nel bando di gara pubblicato il 19 maggio scorso. L’amministrazione comunale ha infatti bandito una gara per l’affidamento in concessione di tutti e quattro gli asili nido comunali, ossia quello di Santa Chiara, quello in via Benvenuto Cellini, quello in via Modigliani ed infine quello in via Sant’Angelo. Nei giorni scorsi i genitori dei bimbi che frequentano queste strutture hanno formato un gruppo di protesta “No alla privatizzazione del nido comunale Brindisi” che sulla pagina Facebook conta già 744 iscritti.
Chiedono sempre in data odierna un incontro urgente con il sindaco di Brindisi.
BrindisiOggi

Cinque per mille AIL
Scuola Palumbo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*