Senza permesso di soggiorno, denunciate ed espulsa una donna della Bielorussia

CELLINO SAN MARCO –  Non aveva un regolare documento di soggiorno in Italia, denuncia ed espulsa una donna di 36 anni della Bielorussia. I carabinieri di Cellino San Marco  hanno denunciato in stato di libertà una 36enne di nazionalità bielorussa, per soggiorno illegale nel territorio dello Stato. In particolare, la donna, nel corso di un controllo da parte dei militari operanti è risultata sprovvista di regolare documento di soggiorno in Italia, pertanto è stata accompagnata presso l’ufficio immigrazione della Questura di Brindisi dove le è stato notificato un decreto di espulsione emesso dal Prefetto di Brindisi.

Cinque per mille AIL
Scuola Palumbo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*