Sorprende i ladri in casa e li mette in fuga

BRINDISI – Furto sventato al rione Bozzano nella prima mattinata di ieri. Ignoti, muniti di scala, sono saliti sull’abitazione di una donna tentando di aprire la porta in alluminio che portava all’ingresso dell’abitazione, ignari però che la proprietaria fosse all’interno. E’ stata la stessa infatti, con le sue urla, a farli fuggire via. Sul posto le Volanti della Questura di Brindisi.

La telefonata alle forze dell’ordine è partita alle 9.19, non appena la donna A. M., una signora di 55 anni di Brindisi ha chiesto l’intervento di una volante perché attraverso dei rumori molesti aveva sorpreso i ladri nell’intento di entrare nella sua abitazione.

Questi ultimi infatti, probabilmente sicuri di non trovare nessuno all’interno, avevano al seguito una scala attraverso la quale avevano raggiunto il terrazzino dell’abitazione e dal quale stavano tentando di forzare una porta che gli avrebbe così consentito di entrare.

La donna però, che al momento era in casa, sentendo i passi dei ladri e dei rumori molesti, ha iniziato ad urlare costringendo i malfattori alla fuga.

Le Volanti, giunte sul posto, non hanno infatti trovato nessuno.

F.V.

Non Solo Pane

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*